Linea Valle d'Aosta - Milano: dal 1 settembre 2021 si viaggia solo con Green Pass - Arriva Italia - Aosta
Attenzione
Alcune delle funzionalità potrebbero non funzionare correttamente su Internet Explorer. Si consiglia di cambiare browser affinché l'applicazione funzioni correttamente

27.08.2021

Linea Valle d’Aosta – Milano: dal 1 settembre 2021 si viaggia solo con Green Pass

Avvisi di Servizio

Avviso al Pubblico

Ai sensi del D.L. 6 agosto 2021, con decorrenza dal  1 settembre 2021, per alcune tipologie di trasporti di persone, i passeggeri dovranno presentare la Certificazione Verde Covid-19 (“green pass”) all’atto della salita sull’autobus.

Tra queste tipologie di servizio rientra, tra le altre, la linea Valle d’Aosta-Milano.

In assenza di valida certificazione verde, il cliente non potrà fruire del citato servizio.

Tale novità normativa riguarda tutti i passeggeri di età non inferiore a 12 anni, fatti salvi i casi di persone che abbiano idonea esenzione medica dal ciclo vaccinale

Si rammenta che le certificazioni verdi vengono emesse solo nei casi di:

  • Vaccinazione: Generata a quindici giorni dalla prima dose e fino alla dose successiva; dopo due giorni dalla dose unica o dalla dose conclusiva e con validità 270 giorni
  • Guarigione: entro il giorno successivo la guarigione e validità 180 giorni
  • Tampone rapido o molecolare negativo: è generato a poche ore dal tampone negativo e ha 48 ore di validità

Per rendere più confortevole l’esperienza di viaggio, si suggerisce ai clienti di recare con sé la certificazione verde sia in formato cartaceo, sia digitale.

Ogni aggiornamento sulla pandemia e sulle misure adottate dal Governo Italiano possono essere consultate su Situazione in Italia  e  Domande frequenti sulle misure adottate dal Governo.